AVVISO IMPORTANTE

Vista la previsione di astensione dallo svolgimento degli esami di profitto nelle Università (sessione 1 giugno/31 luglio 2018), considerato che il Dipartimento di Scienze Politiche assicura 7 appelli ordinari, l’eventuale adesione allo sciopero implica la cancellazione di un appello, senza recupero dopo il quattordicesimo giorno.

Resta fermo quanto segue: ove l’appello non svolto rappresenti per la studentessa o lo studente l’ultimo utile per laurearsi o per rispettare adempimenti relativi al programma Erasmus, ovvero in presenza di richieste di studentesse in gravidanza e/o di studenti con problemi di salute documentati che richiedano particolari forme di tutele, chi si astiene deve assicurare un appello straordinario ad hoc in un giorno successivo a quello dello sciopero, “indicativamente”, ma non necessariamente, dopo il settimo giorno dalla data dello sciopero stesso (il docente scioperante può ridurre il termine “indicativo” di 7 giorni se necessario a garantire rispettivamente il conseguimento della laurea, l’adempimento Erasmus, la tutela della gravidanza, del diritto alla salute o degli specifici bisogni sottesi alle peculiari forme di tutela).

Si ricorda infine che ogni appello straordinario ad hoc deve essere concordato con la segreteria didattica.

Ricevimento studenti prof.ssa R. Bracciale

Prossimi ricevimenti degli studenti (senza appuntamento):

23 maggio, mercoledì, ore 15.00
30 maggio, mercoledì, ore 15.00
I ricevimenti si terranno nello studio del docente in via Serafini, 3 – Palazzina – I piano

Per ottimizzare l’organizzazione del lavoro, si suggerisce ai laureandi di fissare sempre un appuntamento inviando una email al docente.
Sono sempre contattabile via email: roberta.bracciale@unipi.it.

Festival dello Sviluppo Sostenibile 2018

L’impegno dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASVIS), a cui aderisce l’Università di Pisa, per portare il nostro Paese su un sentiero di sviluppo sostenibile si rinnova con l’edizione 2018 del Festival dello Sviluppo Sostenibile, che si svolgerà dal 22 maggio al 7 giugno, con l’obiettivo di coinvolgere la popolazione sui temi della sostenibilità e di stimolare decisori pubblici e privati perchè assumano iniziative concrete e rilevanti per migliorare le condizioni economiche, sociali e ambientali del Paese. Il Dipartimento di Scienze Politiche contribuisce con diverse iniziative, che si terranno il 23 maggio, il 4 e il 7 giugno, rispondenti a diversi tra i 17 obiettivi dell’Agenda ONU 2030 per lo sviluppo sostenibile.

La locandina è consultabile qui.

La brochure degli eventi è consultabile qui.