Seminario “Progettazione e innovazione nel servizio sociale dell’AUSL Toscana Nordovest – L’intervento del servizio sociale professionale nell’area della nonautosufficienza e disabilità”

Sabato 24 novembre alle ore 08.45-13.15 e 14.45-17.15 (Polo Piagge, aula A0), si terra il seminario “Progettazione e innovazione nel servizio sociale dell’AUSL Toscana Nordovest – L’intervento del servizio sociale professionale nell’area della nonautosufficienza e disabilità“.

Ne discute:

  • dott. Marco Mazzoleni (Ausl Toscana Nord-Ovest )

Presenta:

Scopo del seminario sarà quello di descrivere il percorso del cittadino quando si rivolge al punto unico di accesso (P.U.A.) ai servizi socio-sanitari, per avere informazioni e orientamenti nel sistema di offerta pubblica, dove può avere informazioni anche sulle tariffe praticate e sulle caratteristiche dei servizi erogati ma anche rispetto alla rete solidaristica e di auto-aiuto presente nel welfare locale.

In tal direzione, si presenteranno i vari contesti organizzativi in cui opera il servizio sociale professionale: gli Assistenti Sociali dell’AUSL Toscana Nordovest che fanno parte di un unico Dipartimento dei Servizi nel territorio della Zona-Distretto spesso operano assieme a colleghi dipendenti Comunali e lavorano nel rispetto delle competenze derivanti dall’appartenenza ai due diversi enti, per fornire prestazioni socio-sanitarie e prestazioni sociali ad alta integrazione sanitaria (AUSL) e prestazioni sociali (COMUNI) o di entrambe le prestazioni gestite unitariamente nelle Società della Salute (SDS).

Su questa linea si descriveranno i vari contesti in cui operano gli Assistenti Sociali nelle 10 Zone-Distretto dell’AUSL Toscana NordOvest e come lavorano in rete, pur appartenendo ad enti diversi (A.U.S.L., S.D.S e Comuni), nel rispetto delle competenze del servizio specifico (e dell’équipe multiprofessionale di appartenenza nei servizi socio-sanitari), per il ben-essere della comunità territoriale costituita da tutti i cittadini. Durante lo svolgimento del seminario curriculare è prevista anche una parte, dedicata ai partecipanti, di esperienza pratica guidata.

Download della locandina