Carcere e università: percorsi speciali di inclusione didattica per gli studenti universitari detenuti, a.a. 2018-2019

Il progetto “Carcere e università: percorsi speciali di inclusione didattica per gli studenti universitari detenuti”, proposto dai professori Andrea Borghini e Gerardo Pastore, ha consentito l’attivazione di specifici percorsi didattici e culturali, sia all’interno del Polo Universitario Penitenziario di Pisa che presso altri istituti penitenziari della Toscana, finalizzati ad offrire risposte concrete ai bisogni educativi speciali delle presone detenute impegnate in percorsi universitari.

Leggi l’articolo