IOM e il Dipartimento di Scienze politiche lanciano il progetto internazionale “TandEM”

Grazie a una consolidata collaborazione con l’International Organization for Migration, ancora una volta il Dipartimento di Scienze politiche dell’Università di Pisa si pone al centro dell’azione internazionale per promuovere una visione equilibrata e lungimirante sul ruolo dei migranti. Un evento di lancio del progetto europeo TandEM si svolgerà mercoledì 21 marzo alle 15 al Polo Piagge (aula N2), alla presenza del Pro-Rettore all’internazionalizzazione (Prof. Marcelloni), del Direttore del Dipartimento di Scienze politiche (Prof. Balestrino), di rappresentanti dell’International Organization for Migration, della Comunità Religiosa Islamica Italiana e dell’Erasmus Student Network.

“TandEM: Towards Empowered Migrant Youth in Southern Europe” è un progetto finanziato dalla Commissione Europea e attuato dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni in collaborazione con la European University Association (EUA) e la Comunità Religiosa Islamica Italiana (COREIS). Il progetto ha una durata di due anni e verrà realizzato in Croazia, Cipro, Grecia, Italia, Malta e Spagna con l’obiettivo di creare società più coese, società in cui i giovani stranieri e con background migratorio possano integrarsi nelle comunità in cui si sono trasferiti. Come tale il progetto è rivolto ai giovani universitari dei paesi dell’Europa del sud.

Attraverso una serie di attività che coinvolgeranno 11 università nei sei paesi del progetto, TandEM vuole connettere giovani stranieri ed Europei per cambiare la narrativa sulle migrazioni, sulle identità e per combattere i pregiudizi, offrendo lezioni replicabili in strategie d’integrazione di lungo periodo, e promuovendo la comprensione interculturale, il dialogo interreligioso ed un ambiente universitario inclusivo. Infine, il progetto ambisce a generare nuovi dati ed evidence-based policy per l’integrazione.

Il progetto si sviluppa su 4 colonne principali rappresentate dalle seguenti attività:

Campagne Social Media nazionali e regionali
Programmi di Mentorship universitaria in Italia e Spagna
Uno studio regionale sull’integrazione degli studenti stranieri nelle università europee
L’organizzazione di dialoghi interreligiosi all’interno delle università

In Italia verranno svolte tutte e quattro le attività. La Mentorship, in particolare, vede il coinvolgimento dell’Università di Pisa, oltre che dell’Università Orientale di Napoli e dell’Università La Sapienza di Roma.

Per maggiori informazioni, scrivere al Prof. Di Filippo (marcello.difilippo@unipi.it).

Locandina dell’evento