Seminario “Merton, Bourdieu e la riflessività come strumento d’analisi sociologica” – 7 giugno 2019

Venerdì 7 giugno alle ore 15.00, presso la Sala Seminari del Dipartimento di Scienze Politiche (via Serafini 3), nell’ambito dei seminari del gruppo di ricerca “Officina Bourdieu” si terrà il seminario dal titolo “Merton, Bourdieu e la riflessività come strumento d’analisi sociologica“.

Intervengo:

Carmelo Lombardo (Sapienza Università di Roma)

Lorenzo Sabetta (University of Missouri-Colombia)

Discussant:

Andrea Borghini (Università di Pisa)

Download della locandina

Seminario Dottorato in Scienze politiche “Alle origini del capitalismo. L’analisi rimossa di Werner Sombart” – 5 giugno 2019

Mercoledì 5 giugno alle ore 15.30, presso la Sala Seminari del Dipartimento di Scienze Politiche (via Serafini 3), Roberta Iannone (Sapienza Università di Roma) terrà un seminario dal titolo “Alle origini del capitalismo. L’analisi rimossa di Werner Sombart“.

Download della locandina

Esame finale della dott.ssa Alessia Tortolini: “All’ombra degli Ayatollah. Analisi della formazione della Repubblica Islamica e percezione internazionale della politica estera iraniana dalla Rivoluzione Islamica alla presidenza di Khatami (1979-2005)” – 10 giugno 2019

L’Esame finale della dott.ssa Alessia Tortolini avrà luogo lunedì 10 giugno 2019, alle ore 17.00, presso la Sala Seminari, al I piano del Dipartimento di Scienze politiche (via Serafini 3).

La candidata discuterà una tesi dal titolo: “All’ombra degli Ayatollah. Analisi della formazione della Repubblica Islamica e percezione internazionale della politica estera iraniana dalla Rivoluzione Islamica alla presidenza di Khatami (1979-2005)“.

Fanno parte della Commissione i proff.: Arturo Marzano (Università di Pisa), Simone Paoli (Università di Pisa) e Francesco Tamburini (Università di Pisa).

Ciclo di Seminari di Dottorato “Rileggere la teoria politica di Marx” – 6, 13 e 14 maggio 2019

Durante i giorni 6, 13 e 14 maggio 2019, presso la Sala Seminari del nostro Dipartimento (I piano), Marcello Musto (York University) terrà il Ciclo di Seminari di Dottorato “Rileggere la teoria politica di Marx“.

Download della locandina

Bando di dottorato Scienze politiche a.a. 2019-2020

Ulteriori informazioni sono presenti sul sito dell’Università nella pagina dedicata al dottorato di ricerca, disponibile al seguente link.

Modalità e criteri di selezione

Valutazione curriculum

Il curriculum, firmato e accompagnato da una fotocopia di un documento di identità in corso di validità, deve essere caricato esclusivamente tramite upload, in fase d’iscrizione online al concorso, e deve riguardare il percorso formativo, le esperienze professionali e di ricerca. Si raccomanda di trasmettere ogni documento si ritenga utile ai fini della valutazione del curriculum stesso.

Il candidato che intendesse sottoporre alla valutazione della commissione esaminatrice elementi relativi alle carriere universitarie svoltesi presso l’Università di Pisa deve farne esplicita richiesta in modo da poter procedere all’acquisizione di ufficio nel curriculum suddetto.

Curriculum

Il colloquio dovrà riguardare la verifica delle conoscenze, dell’attitudine alla ricerca, con disponibilità a condurre percorsi di formazione in Italia e all’estero, e dell’interesse all’approfondimento scientifico.

Il colloquio prevede, inoltre, l’illustrazione del progetto di ricerca e la verifica delle conoscenze, dell’attitudine alla ricerca, della disponibilità a condurre il percorso formativo sia in Italia che all’estero, dell’interesse all’approfondimento scientifico e della conoscenza della lingua inglese.

Indicazione per la presentazione del progetto di ricerca

Da valutare insieme al curriculum e da illustrare in sede di colloquio.

Il progetto di ricerca dovrà essere prodotto tramite upload in sede d’iscrizione online al concorso e sarà valutato insieme al curriculum e illustrato in sede di colloquio così da far emergere la capacità progettuale del candidato.

Scadenza domande ore 13.00 del 29 maggio 2019

Di seguito le schede con le specifiche per ogni tema di ricerca:

 

Esame finale del dott. Antonio Martella, “Il populismo come stile comunicativo: i leader politici italiani nei social media” – 16 aprile 2019

L’Esame finale del dott. Antonio Martella (Dottorato in Scienze Politiche) avrà luogo martedì 16 aprile 2019, alle ore 11.30, presso la Sala Seminari, al I piano del Dipartimento Scienze Politiche (via Serafini 3).

Il candidato discuterà una tesi dal titolo: “Il populismo come stile comunicativo: i leader politici italiani nei social media“.

Fanno parte della Commissione i proff.: Andrea Borghini (Università di Pisa), Roberta Bracciale (Università di Pisa) e Cristopher Cepernich (Università di Torino)

Seminario didattico “Le campagne elettorali al tempo della networked politics” – 16 aprile 2019

Martedì 16 aprile alle ore 17.30 presso il Polo Piagge (aula N2), nell’ambito del corso di dottorato in Scienze politiche e del corso di “Sociologia dei nuovi media” della prof.ssa Roberta Bracciale,  il prof. Cristopher Cepernich (Università di Torino) terrà il seminario didattico “Le campagne elettorali al tempo della networked politics“.

Download della locandina

CFP: Teoria Politica – I “Saggi sulla scienza politica in Italia” di Norberto Bobbio

A cinquant’anni di distanza dalla pubblicazione dei Saggi sulla Scienza politica in Italia, il panel intende sollecitare contributi intorno ai nodi teorici e interpretativi che il saggio di Bobbio suggeriva.

Il panel si inserisce all’interno del convegno annuale della Società Italiana di Scienza Politica, SISP.

Le proposte di paper (abstract) devono essere inviate entro il 19/05/2019.

Ulteriori informazioni sono disponibili al seguente link.

Bando per l’assegnazione di n.1 borsa di studio post-dottorale per l’anno 2019 in memoria di Andrea Ragusa

La Fondazione di studi storici Filippo Turati, bandisce una borsa di studio post-dottorale di € 10.000 per l’anno 2019.

La borsa è finalizzata allo studio dei temi di ricerca di cui si era interessato il prof. Andrea Ragusa.

In particolare, le tematiche sono:

  1. Studi sul patrimonio culturale, sulle politiche di tutela e gestione dei beni culturali, ambientali, paesaggistici in età contemporanea;
  2. Studi sulla comunicazione e sulle culture politiche dal XIX secolo ai giorni nostri.

I candidati dovranno a tal fine presentare un progetto dettagliato da cui emergano: oggetto specifico della ricerca, impostazione metodologica, fasi di svolgimento, fonti da utilizzare, risultati previsti.

Il progetto dovrà essere accompagnato dalle presentazioni di due docenti di chiara fama.

Si fa presente che presso la Fondazione è stato depositato, ed è quindi disponibile, un fondo documentario costituito dai materiali di ricerca di Andrea Ragusa.

È prevista la possibilità della pubblicazione dei risultati della ricerca, in una delle collane della Fondazione.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire alla Fondazione entro il 15 maggio 2019 e dovranno essere inviate per posta elettronica al seguente indirizzo: fondazione.turati@pertini.it.

Ulteriori informazioni sul presente bando sono disponibili qui.

Esame finale del dott. Marco Antonio Brunitto – «Il negoziato per l’accordo di libero commercio tra Unione Europea e MERCOSUR»

L’Esame finale del dott. Marco Antonio Brunitto (Dottorato in Scienze Politiche, tema di ricerca in: Geopolitica) avrà luogo il 19 dicembre 2018, alle ore 15.00, nella Sala Seminari, al I piano del Dipartimento Scienze Politiche, via Serafini 3.

Il candidato discuterà una tesi dal titolo: «Il negoziato per l’accordo di libero commercio tra UNIONE EUROPEA e MERCOSUR. Approfondimento sulla situazione politico-economica in Argentina e Brasile nel periodo 2014-2017»

Fanno parte della Commissione i proff.: Antonella Mori (Università Bocconi di Milano), Francesco Tamburini (Università di Pisa), Loris Zanatta (Università di Bologna) e Maurizio Vernassa (Università di Pisa).