Il Corso di Dottorato in Scienze politiche mira a fornire agli iscritti un alto livello di formazione teorica, metodologica e storica nelle aree di competenza (storia, sociologia, cultura politica e geopolitica), oltre che a favorire lo sviluppo di competenze specialistiche internamente al tema di ricerca prescelto e all’area disciplinare inerente ai progetti di ricerca. Conformemente ai suoi obiettivi, l’offerta didattica del Dottorato si compone di:

  • incontri metodologici dedicati ai dottorandi del primo anno, tenuti da docenti del Collegio e professori esterni all’Ateneo;
  • conferenze specialistiche tenute da studiosi di accreditato prestigio;
  • il Seminario annuale dei Dottorandi, che vede la partecipazione di dottorandi e docenti interni ed esterni all’Ateneo.

Il calendario didattico è consultabile al seguente link.

I dottorandi sono tenuti, salvo giustificati e comprovati motivi, a partecipare a tutte le suddette iniziative. I dottorandi in co-tutela incoming (si veda il paragrafo Co-tutela) concordano la partecipazione alle attività didattiche e le eventuali prove con il supervisore locale, il quale provvederà a fornire adeguata informazione al Collegio.
In aggiunta alla didattica interna, il Corso di Dottorato aderisce all’iniziative dell’Ateneo che, a partire dall’anno accademico 2017/2018, organizza moduli di didattica trasversale. Le attività sono finalizzate a offrire l’opportunità di acquisire competenze in ambito statistico e informatico, di favorire la conoscenza dei sistemi di valorizzazione dei risultati della ricerca e di tutela della proprietà intellettuale e di apprendere tecniche di comunicazione e d’insegnamento accademico. Altri corsi riguardano il trasferimento tecnologico e conoscenze utili alla partecipazione a programmi europei di finanziamento, quali la scienza aperta, la cultura digitale, le implicazioni etiche della ricerca e le questioni di genere. È previsto, inoltre, un corso di lingua inglese accademico finalizzato al perfezionamento delle competenze in materia di ricerca, pubblicazioni e presentazioni.